Domande frequenti

Automazione

Notifiche

Quando si crea il pool sull'app Web, è possibile scegliere di ricevere notifiche in base a 4 impostazioni: nessuna notifica, ricezione di un'e-mail, notifica al telefono o insieme e-mail e notifica.
Le notifiche possono essere configurate durante la creazione del pool ma anche modificando le informazioni in seguito a seconda del pacchetto scelto.
Quando crei il tuo account utente, a seconda del pacchetto scelto in anticipo, potresti ricevere varie notifiche.
Arriveranno nello strumento di notifica del tuo telefono, sull'indirizzo email allegato all'account, congiuntamente o separatamente.
Puoi disattivare molto semplicemente le notifiche inviate dalla tua casella EZPool dall'app Web o anche tramite la tua applicazione. È anche possibile disattivare le notifiche direttamente dal menu delle impostazioni del proprio smartphone, sotto le notifiche.

Connessione wifi

Quando la rete wifi non è disponibile, il box applica localmente la programmazione che le avevi indicato secondo le ultime regolazioni che avevi scelto. Se, nonostante ciò, desideri utilizzare la tua piscina o la tua attrezzatura manualmente, la tua scatola elettrica rimane perfettamente funzionante.
Se il tuo box internet è lontano dalla tua piscina locale, il segnale potrebbe non raggiungere il tuo box. In questo caso, è possibile amplificare il segnale del tuo box con diverse soluzioni, un ripetitore di segnale o anche prese PLC che ti permettono di far circolare la rete internet da casa tua al tuo locale tecnico collegando un modulo PLC. Se necessario, non esitare a parlare con il tuo specialista della piscina, abbiamo diverse soluzioni per amplificare la tua rete Internet.
Il sistema EZPool richiede una connessione Internet ma non è avido della risorsa consumata. È tuttavia necessario che questa connessione sia stabile per poter controllare facilmente la scatola. Per il collegamento con il locale tecnico, esistono 2 principali soluzioni per connettere il box EZ1 alla rete WiFi quando il segnale del box è insufficiente. Puoi quindi utilizzare:
- Un'antenna esterna (ripetitore WiFi) che ripeterà la rete WiFi,
- Una presa Powerline WiFi che utilizzerà la rete elettrica domestica per instradarla nei pressi del locale tecnico.
Il sistema EZPool necessita di una connessione alla rete WIFI per funzionare. Quando la rete wifi non è disponibile, il box applica localmente la programmazione che le avevi indicato secondo le ultime regolazioni che avevi scelto. Se, nonostante ciò, desideri utilizzare la tua piscina o la tua attrezzatura manualmente, la tua scatola elettrica rimane perfettamente funzionante.

Caratteristiche

EZPool lavora su diversi elementi della piscina:
a. Tempo di filtrazione: a seconda della temperatura dell'aria, dell'acqua e del volume della piscina, il tempo di filtrazione deve adattarsi alle diverse variazioni. Qui EZPool calcolerà automaticamente il tempo necessario affinché la pompa funzioni in modalità automatica.
b. A seconda delle misurazioni effettuate dalle sonde pH e Redox, EZPool coordinerà il tempo di funzionamento delle tue soluzioni di trattamento al fine di adottare il dosaggio ideale in base alle tue impostazioni.
In remoto, puoi controllare il funzionamento della tua pompa di calore. Controllando la piscina e i suoi dispositivi, è possibile ottimizzarne il funzionamento e risparmiare energia e prodotti di trattamento.
Grazie all'EZ App, puoi controllare la tua piscina ovunque tu sia, l'unico requisito è che il tuo box EZPool sia correttamente configurato, alimentato e sotto copertura wifi e che il tuo telefono abbia una connessione internet per poter utilizzare l'applicazione.
Oltre alla dotazione fornita con EZ1 (sonda temperatura aria e acqua, sonda portata acqua, programmazione pompa di filtrazione, gestione luci) ed EZ2 (sonda livello cloro, livello pH, informazioni sulla pressione dell'acqua, info su apertura/chiusura del vostro tapparella elettrica), è possibile aggiungere 3 dispositivi tramite contatti puliti (tipo pompa di calore, illuminazione giardino, piscina robotizzata, nuoto controcorrente, fontana).
EZPool è una soluzione completamente scalabile che si adatta costantemente alle tue esigenze, si possono aggiungere nel tempo più box con diverse funzionalità. Ad esempio, se dopo aver installato la tua scatola EZ2 scegli di dotare la tua piscina di una pompa di calore e di essere in grado di collegarla al tuo sistema EZPool, è abbastanza possibile farlo.
Il box EZ2 permette infatti di combinare 3 dispositivi aggiuntivi che è possibile collegare al momento dell'installazione o successivamente. Potrai comandare la pompa di calore, il nuoto controcorrente, l'illuminazione intorno alla piscina, il robot, una fontana, ecc...
In realtà è sempre possibile prendere il controllo della tua piscina dotata di un box EZPool, niente di più semplice, l'interruttore sul quadro elettrico ti permette di passare alla modalità manuale per poter gestire la tua piscina manualmente.
A seconda della temperatura dell'acqua e quando programmato in modalità AUTO, EZPool avvierà la pompa per 10 minuti ogni ora quando la temperatura dell'acqua è inferiore a 2°C, eliminando così la necessità di aggiungere un box di svernamento.

Collegamento e installazione

Questo è un contatto elettrico senza differenza di potenziale tra i suoi due terminali. Qui, i contatti puliti fungono da interruttore che puoi scegliere di aprire o chiudere. Attenzione: poiché i contatti EST1 ed EST2 hanno lo stesso comune, la tensione inviata deve essere la stessa.
Le sonde pH e Redox analizzano i parametri della tua acqua.
Avranno un duplice ruolo:
- Informarti sul livello di cloro e pH nella piscina,
- Per automatizzare il distribuzione di Cloro e/o pH.
Ad ogni messa in servizio (nuova o riavviata), è necessario calibrare le sonde per garantire che il valore interpretato sia coerente e affidabile.
Idealmente, le sonde devono essere calibrate durante l'installazione, dopo lo svernamento della piscina e per essere complete due volte a stagione. È la corretta lettura dei valori di pH e Redox che consentirà a EZPool di dosare correttamente i prodotti di trattamento e quindi ottimizzare il risparmio.
Il sistema EZPool è scalabile. Attualmente puoi collegare tra loro 2 box (EZ1 ed EZ2) per locali tecnici, permettendoti di soddisfare la stragrande maggioranza delle aspettative dei tuoi clienti sia da un punto di vista informativo, sia da un follow-up e supporto nella gestione operativa della piscina.
La pompa di filtrazione sarà collegata da un lato alla scatola EZ1 e dall'altro ai terminali A1 e A2 del contattore della pompa. Pertanto, la scatola elettrica rimane padrona e il sistema EZPool viene posizionato in un livello aggiuntivo.
Come con la pompa di filtrazione, il proiettore per piscina si collega alla scatola EZ1 e si collega al circuito di illuminazione primaria.
È necessario utilizzare solo la posizione EXT3 per collegare e controllare la pompa di calore.
La temperatura minima inserita deve essere da 1 a 2°C inferiore alla temperatura di setpoint indicata sulla pompa di calore. In questo caso, EZPool forzerà il funzionamento della pompa di filtrazione a raggiungere rapidamente questa temperatura minima per consentire alla piscina di avvicinarsi al set point fissato sulla pompa di calore. L'unità passerà quindi alla modalità di funzionamento precedentemente selezionata della pompa di filtrazione sull'unità EZPool (principio di priorità del riscaldamento).
L'illuminazione esterna sarà collegata alle morsettiere EXT1, EXT2 o EXT3 della scatola EZ2.
Il sistema di elettrolisi e il regolatore di pH devono essere collegati alla scatola EZ2 nei punti specificati nelle istruzioni di installazione.
Tutto quello che devi fare è collegare la presa RJ11 alla scatola EZ1. Senza nessun'altra regolazione, la casella verrà automaticamente riconosciuta e potrà restituire le informazioni ad essa specifiche.
No, è necessario installare prima il box EZ1 per beneficiare delle funzionalità del box EZ2.
È obbligatorio avere una connessione Bluetooth attiva per connettere il box. Ciò consente di associare le scatole alla rete WiFi di casa.
C'è l'interfaccia https://ezpool.azurewebsites.net/ che ti permette di così come il tuo cliente per connettersi per informare le diverse opzioni e controllare il pool.
Con il tuo accesso professionale, hai accesso al pool di tutti i tuoi clienti per gestirli da remoto e poter intervenire su richiesta di vostri clienti o preventivamente.

Varie

È infatti necessario che il cliente e il box siano dichiarati in rete per poter beneficiare di tutti i servizi associati all'offerta EZPool.
Tutti i tuoi dati personali e l'utilizzo della tua attrezzatura da piscina sono protetti e ospitati in Francia da una società dedicata e specializzata che garantisce la protezione dei tuoi dati.
Se cambi fornitore di piscina, è ovviamente possibile continuare ad essere supportati nella gestione e manutenzione della tua piscina e delle sue attrezzature. Chiamaci allo 04.28.70.69.99 o inviaci un'e-mail direttamente a info@ezpool.fr.

Hai riscontrato un problema e non riesci a trovare la risposta alla tua domanda sopra?
Facci la tua richiesta e saremo lieti di risponderti il prima possibile.

Informativa sul trattamento dei tuoi dati personali. Per conoscere ed esercitare i tuoi diritti, in particolare per revocare il consenso all'utilizzo dei dati raccolti da questo modulo, consulta la nostra informativa sulla privacy.

Chiedici un consiglio

Il nostro team di esperti ti aiuterà a identificare le esigenze adatte al tuo progetto e ti richiamerà gratuitamente entro 24 ore.